Come scegliere la giusta immagine di un post blog.

Hai un Blog? Sei d’accordo che scegliere l’immagine di un post blog è importante come sceglierne il titolo o scriverne il contenuto?

Quando scrivo un articolo per il mio blog, solitamente ho in mente già cosa voglio raccontare e quando inizio a scrivere le mie dita scorrono sui tasti senza quasi mai fermarsi.
Poi arrivo alla fine e… adesso che immagine utilizzo? Cosa potrei inserire di intuitivo, che sia in qualche modo collegato a quello che ho scritto e magari sia anche un pochino ironico?

Mi rendo conto che la scelta dell’immagine troppo spesso viene sottovalutata ed invece è fondamentale tanto quanto il testo che andrai a scrivere. E sai il perché?
I contenuti visual sono i primi a catturare l’attenzione di chi atterra sulla tua pagina o di chi legge il post sui social che riporta il link del tuo articolo.

Scegliere la giusta immagine per il tuo contenuto può fare la differenza.

Le immagini condizionano il comportamento del nostro potenziale lettore e lo costringono a fare una scelta: “procedo con la lettura e mi fermo su questa pagina” o “esco da qui e cerco altrove”?

Scegliere l’immagine giusta diventa quindi uno step decisivo.

Il meccanismo è un po’ quello della copertina di un libro. Quanti di noi scelgono un libro anche per la copertina? Io sono tra queste persone.

La grafica della copertina mi suggerisce il mondo in cui verrò calata durante la lettura, le emozioni che potrei provare. Mi incuriosisce? È coerente con la mia personalità? Mi piace? Compro il libro.

Ogni post, quindi, deve avere un’immagine di apertura che sia collocata subito dopo il titolo. Scegliere e impostare la giusta immagine di un post sul blog non è affatto semplice.

Potresti decidere di delegare alla tua assistente virtuale la gestione del tuo blog, se ti conosce bene e lavora con te da un po’ di tempo, sicuramente è in grado di fare la scelta più corretta.

Scegliere la giusta immagine per il tuo articolo.

Per esperienza le immagini per essere scelte devono avere dei requisiti fondamentali:

Quale dimensione per l’immagine per il tuo articolo.
Preferibilmente rettangolare e occupare lo spazio della larghezza dell’articolo.
La risoluzione può essere verificata direttamente all’interno del tuo sito, ma attenzione, deve essere leggera per non appesantire la pagina e allungare il tempo di caricamento.
Ti consiglio di utilizzare uno strumento come: https://compressjpeg.com/it/ per comprimere le tue immagini senza perderne la definizione.

Come nominare l’immagine scelta per l’articolo.
Ogni immagine deve avere un nome in linea con il contenuto.
Quando inserisci l’immagine in evidenza cerca di riempire tutti i dati relativi alle informazioni dell’immagine che stai caricando: titolo, didascalia, testo alternativo, descrizione.
Questo passaggio, un po’ noioso lo so, è fondamentale ai fini dell’ottimizzazione per i motori di ricerca. Google infatti indicizza le immagini e le rende disponibili nella ricerca per immagini e nella ricerca integrata aumentando il traffico di visitatori sul tuo blog.

Quale stile preferisci per le tue immagini?
Da quello che ho osservato ci sono diverse scuole di pensiero in merito a come scegliere l’immagine.
La più popolare sostiene di scegliere fotografie evocative, ossia che visivamente facciano capire di cosa si andrà a parlare nel post.
L’altra corrente di pensiero, invece, non lega l’immagine al contenuto purché sia fedele con la visual identity creando armonia con la palette colori, il mood e la vision del brand.

Io cerco di non essere mai banale e di mantenere sempre un tono ironico, quando è possibile, ma che in qualche modo si possa associare al contenuto del mio articolo.

Inserire o no delle scritte all’interno della mia immagine?
Ci sono i puristi e i pragmatici.
Chi vuole inserire le fotografie intonse senza sporcature e sovrapposizione di testo, chi invece inserisce del testo e il proprio logo (e sito), ora ci sono strumenti semplici da utilizzare per comporre delle grafiche.

A me piace tenere le foto pulite, tanto poi ci penserà il resto dell’anteprima a mostrare Titolo e breve descrizione.

Scegliere la giusta immagine per te.

In realtà scegliere la giusta immagine per il tuo blog è un po’ come scegliere la giusta immagine per te.
Perché oltre ad essere in qualche modo legata all’articolo che scrivi, mostrerà anche parte di te e di quello che ti piace.
Perché diciamocelo…quando scegliamo una foto o una grafica usiamo la nostra pancia.

Antonella Cafaro 🙂

Antonella
Antonella
Ciao, sono Antonella Cafaro e mi occupo di assistenza virtuale. Aiuto professionisti e imprenditori a risparmiare tempo, crescere e raggiungere i loro obiettivi godendosi la loro attività mentre io mi occupo del resto e supporto le donne che vogliono diventare assistente virtuale con un percorso di orientamento e mentoring.
Non ci sono commenti

Scrivi il tuo commento